Diagnostica senologica



In donne sotto i 45 anni, se non esiste motivo di urgenza, si consiglia di sottoporsi all’esame nei primi 14 giorni dall’inizio delle mestruazioni e, comunque, possibilmente non in fase di tensione e dolenzia mammaria. 
Si raccomanda di non spalmare creme o borotalco sulle mammelle prima dell’esame in quanto potrebbero creare artefatti sulle immagini.
Per una più accurata analisi della senografia, poi, occorre poterla confrontare con le eventuali indagini precedenti. Pertanto, La invitiamo a voler portare sempre con sé le senografie ed eventuali altri esami senologici precedentemente eseguiti.